Giocare è l’attività più importante per stimolare la crescita e la creatività dei bambini molto piccoli. Grazie ai giochi, i neonati imparano a conoscere il contesto in cui vivono, scoprono nuove cose e iniziano a conoscere alcune relazioni fondamentali come quella della causa effetto. Inoltre, cosa molto importante, il gioco aiuta i più piccoli a stimolare la loro immaginazione, insegnandogli a sperimentare nuove potenzialità.

È importante considerare le fasi di sviluppo del bambino e individuare i giochi più adatti alla sua età. Generalmente, i giochi da neonati sono quelli che mirano a sviluppare i sensi e che includono manipolazioni e movimento di forme e oggetti.

I genitori devono condividere con il bambino il gioco, in quanto rappresenta un momento di scambio affettivo e conoscitivo con il piccolo. Allo stesso tempo, però, è indicato lasciare al neonato la possibilità di giocare da solo. Solo in questo modo, infatti, potrà cominciare a scoprire piano piano il mondo e iniziare a farne parte.

I giochi per neonati rappresentano quindi un elemento molto importante nel percorso di crescita del bambino. Ecco alcuni consigli per rendere il gioco un momento costruttivo:

  • Create uno spazio dedicato ai giochi, allestendo una zona morbida con tappetone e cuscini e alcuni giocattoli a portata di mano, come oggetti da impilare o da scomporre.
  • Spegnete la televisione, per favorire la concentrazione. Create un’atmosfera tranquilla senza distrazioni provenienti da rumori di sottofondo.
  • Siate pazienti con il bambino, e dategli il tempo di risolvere da solo il problema. Anche se la palla rotola via o i cubetti non restano impilati, non precipitatevi subito ad aiutarlo, ma aspettate qualche minuto prima di intervenire.
  • Giocate con il vostro bambino solo quando siete sicuri di potergli dedicare tempo e attenzioni. Quello che conta è la qualità e non la quantità. Ritagliatevi un momento tutto vostro e fategli sentire il vostro coinvolgimento: è molto importante per lui.