Il giorno di Natale è una di quelle occasioni che si aspettano con trepidazione per tutto l’anno, non solo per i regali. Il Natale è il momento in cui tutta la famiglia si riunisce, si mangia in compagnia e, soprattutto, ci si diverte. Quando ci sono anche i bambini, l’allegria è assicurata. Giocare tutti insieme è un ottimo modo non solo per intrattenere i più piccoli, ma anche per entrare in confidenza con i parenti che non si vedono tanto spesso e sì, aiuta a digerire dopo le abbuffate di goloserie.

Di seguito vi proponiamo tre giochi da fare in casa insieme ai bambini nel giorno di Natale: riempiranno la festa di risate e allegria, attività sicure anche per i più piccoli e che non necessitano di troppi materiali per la loro realizzazione.

1 – Babbo Natale comanda color

Tutti sono invitati a partecipare. I giocatori si dispongono nell’area di gioco – la sala con l’albero di Natale – e il Babbo Natale del momento pronuncia ad alta voce: “Babbo Natale comanda color…. ROSSO!”, o un qualsiasi altro colore. I giocatori, quindi, devono scattare alla ricerca di un oggetto del colore designato e toccarlo prima che Babbo Natale li prenda. Il primo giocatore che viene preso senza essere riuscito a toccare il colore giusto, diventa il Babbo Natale di turno e riapre il gioco con un nuovo colore e una nuova sfida. Ogni giocatore deve trovare il proprio oggetto, il quale non può mai essere toccato da altre persone.

2 – Il filo di lana

I giocatori, grandi e piccini, si posizionano in un cerchio dal quale non ci si può più muovere. Uno dei partecipanti si lega addosso il capo di un gomitolo di lana e dà inizio al gioco passando il gomitolo a un altro giocatore, il quale dovrà fare un giro su stesso con il gomitolo in mano e poi passarlo a sua volta. Il processo si ripete ad ogni turno fino alla fine del gomitolo, quando tutti saranno legati insieme e non riusciranno più a muoversi. Risate garantite!

3 – Indovina la renna

Ogni giocatore prende dei fogliettini di carta – o anche dei post-it – e ci disegna sopra un oggetto o una figura inerente al Natale. Ciascun partecipante fissa poi sulla fronte di un altro giocatore il proprio foglietto, senza che l’interessato veda il disegno che gli è stato “assegnato”. A turno, ciascuno deve indovinare cosa ha rappresentato sulla fronte seguendo gli indizi dati dagli altri. Vince chi indovina con il minor numero di suggerimenti.