lavoroCapita a molte di noi: le vacanze stanno terminando e la tristezza ci assale, unita a un mix di ansie per il rientro al lavoro.
Gli psicologi parlano addirittura di “sindrome del rientro dalle vacanze”. Come sconfiggerla?

Secondo gli esperti è importante ricordarsi la regolina della gradualità. Che cosa significa? Non c’è niente di peggio, durante i primi giorni di rientro dalle ferie, di riempirsi le giornate di incombenze e commissioni. Meglio fare le cose con calma e rendere il rientro un passaggio, appunto, graduale.

Ritagliatevi inoltre del tempo – ne basta poco – per una passeggiata o un aperitivo con le amiche: condividere i sentimenti di ansia dei primi giorni al lavoro vi farà sentire meno sole, mentre camminare nel verde vi aiuterà a scrollarvi di dosso lo stress. Chi ben cominicia è a metà dell’opera!