televisioneMolti genitori hanno dei dubbi per quanto riguarda il tempo dedicato alla televisione per i loro bambini. Alcuni consigli!

1. Fissate un tempo massimo
Che sia un quarto d’ora di cartoni animati al mattino durante la colazione o mezz’ora la sera mentre voi cucinate, quel che conta è fissare delle regole. Che i bambini possano conoscere e rispettare.

2. La scelta dei programmi giusti
Anche in questo caso sono i genitori a decidere, specie se i bambini hanno meno di 5 anni di età: fate spazio a documentari naturalistici, programmi educativi e cartoni animati adatti alla loro età. Ok divertirsi, ma è inutile bruciare le tappe, scegliendo programmi troppo urlati o d’azione.

3. Se possibile guardate la televisione con loro
O comunque state nei paraggi, commentando insieme le immagini sullo schermo e condividendo un momento che, in questo modo, non sarà puramente passivo.

4. La tv non è un premio
Evitate di usare la televisione come strumento di premiazione per un comportamento corretto o un buon voto a scuola. Ricordate sempre al vostro bimbo che sono tante le attività piacevoli per distrarsi e divertirsi, dal pasticciare in cucina insieme a voi al colorare e disegnare. Mostrate loro quante belle cose si possono fare quando si ha voglia di stare bene!