iper attivoVostro figlio è iper attivo? Esistono alcuni accorgimenti e abitudini che possono aiutarlo.

Prima regola: create momenti e spazi di sfogo

Un bimbo iper attivo ha bisogno di sfogarsi. E lo può fare praticando attività all’aria aperta, come ad esempio passeggiate e corse (in inverno basta coprirsi bene).

Seconda regola: un ambiente domestico sereno e ordinato
Per un bimbo iper attivo è molto utile che gli spazi di casa siano ordinati, tranquilli, possibilmente silenziosi.

Terza regola: orari regolari
Conta molto anche l’ordine della routine quotidiana. Cercate di mantenere abitudini costanti e rassicuranti, a partire dai pasti a orari fissi e regolari.

Quarta regola: aiutatelo a concentrarsi
Stimolate la sua capacità di concentrazione dedicandovi con lui a dei momenti tranquilli dedicati, ad esempio, alla lettura dei suoi libri preferiti, alla realizzazione di un puzzle, ai compiti di scuola. Premiatelo quando porta a termine un compito.