zanzareIl vostro neonato è stato punto da una zanzara?
Niente panico: scoprite quali sono i rimedi post puntura consigliati.

1 Applicate il prima possibile sulla zona colpita del ghiaccio avvolto in un fazzoletto di cotone, così da ridurre l’infiammazione e frenare il prurito.

2 No assoluto ai rimedi casalinghi a base di limone o bicarbonato (in rete circolano tante ricette senza validità scientifica): se il pomfo è grosso e il piccolo tende a grattarsi ci si può rivolgere al pediatra, il quale potrebbe consigliare una pomata a base di idrocortisone oppure una crema con calendula, da applicare dopo avere disinfettato il pomfo.

Nota Bene! Fino agli otto mesi di età, meglio evitare di applicare prodotti topici anti zanzare sulla delicata pelle del bebé. Sì, invece, all’uso delle zanzariere, da applicare a tutte le finestre, oltre che sulla culla e sulla carrozzina. All’aria aperta, invece, vestitelo con indumenti chiari (che attirano meno le zanzare rispetto a quelli colorati), leggeri e coprenti, per abbassare le probabilità di essere punti.