Siete genitori da poco e desiderate partire con bambini piccoli o bebè?  Le prime vacanze con i neonati sono una nuova avventura da vivere con felicità e senza ansie e preoccupazioni.

La prima domanda che probabilmente balenerà alla mente dei genitori è: “Dove andiamo?”. La scelta della destinazione non è banale, soprattutto se si viaggia con un neonato. Bisogna tenere innanzitutto conto delle temperature del luogo in cui si desidera andare, per evitare che siano troppo calde o troppo fredde. Per le prima vacanze, inoltre, è consigliabile evitare mete “estreme”, con abitudini alimentari molto diverse dalle nostre, soprattutto se la mamma continua ad allattare il bambino.

Che si tratti di città culturali, mare o montagna, ci sono poi alcune indicazioni che valgono in ogni circostanza per permettervi di rilassarvi e vivere felicemente la vacanza con il neonato:

  • Chiedete un parere al pediatra, che probabilmente visiterà il bambino per accertarsi delle sue condizioni di salute prima del viaggio.
  • Rispettate le abitudini del piccolo mantenendo gli stessi orari per pappa, nanna e tutti gli altri aspetti relativi alla sua quotidianità.
  • Non dimenticate i giocattoli e gli oggetti amati dal neonato: lo aiuteranno a non sentirsi troppo disorientato.
  • Cercate un luogo che abbia, nelle vicinanze, un parco giochi in cui far svagare e divertire il bambino.
  • Assicuratevi di avere a disposizione un cambio adeguato di pannolini, oltre a salviette umidificate, ciuccio e indumenti di ricambio.
  • Non dimenticate i farmaci da viaggi che potrebbero risultare utili, come termometro, medicinali per la febbre, cerotti e disinfettanti.
  • Approfittate della comodità della fascia porta bebè, che in viaggio può risultare molto comoda, anche più del passeggino, soprattutto nel caso in cui il bambino voglia stare in braccio.

Le prime vacanze con il neonato vi aspettano: buon divertimento!