Redazionali

Chirurgia estetica, un mercato di nicchia esclusivo per influencer

In un mondo in cui i social network sono diventati onnipresenti, sempre più persone hanno la possibilità di fare soldi usando i loro contatti, follower e amici; in altre parole, “monetizzare” i loro social network. Tuttavia molto presto queste persone scoprono che le cose non sono così facili come inizialmente pensavano e che avere tanti follower o amici in un social network non si traduce automaticamente in denaro: come si suol dire, è più facile a dirsi che a farsi.

Una volta compresi e assimilati i fattori chiave per il raggiungimento dell’obiettivo, la strada si schiarirà e piano piano ma a ritmo costante, inizieremo a raccogliere i frutti desiderati.

La prima cosa da assimilare se vogliamo veramente che le nostre reti producano entrate economiche è che dobbiamo offrire un valore aggiunto ai nostri follower che vada oltre un trattamento superficiale e circostanziato: in poche parole, dobbiamo diventare influencer. Le persone devono riconoscerci come autorità nel nostro campo di influenza.

Un influencer è qualcuno che esercita influenza sugli altri, quindi un influencer sui social media è qualcuno che esercita quell’influenza attraverso i social media. Ci sono articoli eccellenti su Internet che spiegano gli aspetti chiave su come diventare un potente influencer, quindi non approfondiremo questo argomento oltre il necessario; diremo solo che i quattro più importanti sono: tenacia, concentrazione, pazienza e lavoro all’interno di un mercato di nicchia. Tenendolo saldamente a mente lo farò sicuramente. svolgere il nostro compito.

Dal nostro punto di vista, lavorare in specifici mercati di nicchia è essenziale. I mercati di nicchia hanno un grande potenziale e le persone apprezzano molto il fatto di essere consigliati da chi considera esperti o autorità ed essere un esperto in qualche area non significa necessariamente aver studiato per lunghi anni un argomento, no no, è solo questione di Competenza “progettuale” realizzabile in tempi brevissimi basandosi solo sulla grande mole di informazioni facilmente reperibili in rete e un pizzico di creatività per cogliere i dati giusti e utilizzarli con saggezza.

Sono molteplici e variegati gli argomenti su cui un influencer può creare opinione e quindi fare leva con la sua cerchia di amici, follower o lettori; c’è un argomento in particolare che è molto adatto per essere gestito dagli influencer e questo è la chirurgia estetica.

In questo campo apprezziamo tutti qualcuno che possa ispirare fiducia perché questo argomento è molto delicato; ecco perché è fondamentale che un bravo influencer sia una persona onesta che sappia veramente di cosa sta parlando perché solo così potrà costruire fiducia prendendo le distanze dal comune agente di vendita o promotore.

Si tratta di un argomento che suscita molto interesse e un’opportunità unica per generare reddito all’interno di una nicchia di mercato molto esclusiva; lo slogan di un buon influencer dovrebbe essere: “se è abbastanza buono per me, sarà buono per gli altri”.

Oggigiorno, le persone non credono più nella semplice pubblicità convenzionale sulla chirurgia estetica né nelle cosiddette “organizzazioni di turismo medico” screditate che hanno causato molte delusioni e frustrazioni. Per questo motivo, gli influencer di buon livello dovrebbero essere gli incaricati di salvare l’etica del settore del marketing della chirurgia estetica che per anni ha pubblicizzato proposte irrealistiche danneggiando così l’immagine dei medici specialisti seri in tutto il mondo.

Per riassumere, c’è un’opportunità non sfruttata per un’influencer di entrare nel promettente campo del marketing della chirurgia estetica, utilizzando solo i suoi social network e la sua intelligenza per guadagnare un buon reddito una volta e allo stesso tempo aiutare altre donne a soddisfare i loro bisogni.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *