Redazionali

I pro ei contro dello shopping online

Lo shopping online sta diventando sempre più popolare ogni anno poiché le persone abbracciano la convenienza, la selezione e i prezzi bassi disponibili quando fanno acquisti online. In questo articolo parlo di alcuni dei pro e dei contro dello shopping online.

C’è qualcosa da dire quando si entra in un negozio fisico e si è in grado di vedere, toccare e porre facilmente domande su un prodotto. Si potrebbe obiettare che lo shopping fisico è un’esperienza più coinvolgente, spesso piena di musica di sottofondo di qualche tipo, insieme alle immagini e ai suoni di altri clienti e impiegati disponibili per fornire assistenza quando necessario. Diversi prodotti possono essere confrontati fianco a fianco con il minimo sforzo. Uno dei vantaggi dello shopping fisico è la sua organizzazione, che consente di individuare abbastanza facilmente il reparto giusto e lo scaffale giusto. Tutto ciò che il negozio offre è reso disponibile tramite un layout di reparti logici e diretti. I siti online forniscono un layout organizzativo e funzionalità di ricerca di testo, ma questo modo diverso di individuare un prodotto di interesse è una differenza di acquisto online a cui ci vuole un po ‘per abituarsi. Altri vantaggi dello shopping in mattoni è la possibilità di uscire di casa, fare esercizio, respirare un po ‘d’aria esterna ed evitare la febbre in cabina (questo tipo di attività era piuttosto importante in inverno quando vivevo a Chicago).

Le persone di natura cauta potrebbero trovare alcune caratteristiche dello shopping online un po ‘difficili da abituare, come abituarsi a ciò che sarebbe l’equivalente della ricerca di merce con paraocchi a tunnel che consentono solo una visione molto ristretta di ciò che è direttamente davanti dei propri occhi. I negozi di mattoni e malta sono fisicamente disposti in modo da rendere più probabile che alcuni oggetti vengano visti più di altri. I negozi online si concentrano anche su determinati prodotti rispetto ad altri. La maggior parte dei siti Web contiene descrizioni dei prodotti, ma le descrizioni possono essere troppo generali o troppo dettagliate, rendendo difficile confrontare due o più prodotti sulle loro caratteristiche. Se l’acquirente ha una domanda appropriata per un essere umano come un impiegato di un negozio, dove va il cliente online per porre la domanda? C’è qualcosa di perso nel non avere una persona informata disponibile per fornire una risposta immediata. Molti popolari siti di shopping online ora forniscono recensioni indipendenti dalle recensioni fornite dai clienti che hanno acquistato ciascun prodotto. Queste recensioni contribuiscono notevolmente a fornire informazioni sufficientemente dettagliate su un prodotto in modo da poter determinare se acquistarlo o meno.

Negli Stati Uniti i centri commerciali e i siti Web per lo shopping online affrontano i limiti riscontrati nel processo di acquisto online offrendo una politica di restituzione abbastanza vicina a una politica di restituzione senza domande per garantire la felicità del cliente online. Anche così, uno svantaggio dello shopping online è dover aspettare per ottenere il prodotto, a seconda della modalità di spedizione selezionata. Se un prodotto deve essere rimborsato o restituito per qualsiasi motivo, c’è l’inconveniente di restituire il prodotto. Ciò spesso comporta una telefonata e un viaggio all’ufficio postale locale, dopodiché si attende di nuovo per ricevere una sostituzione o un rimborso. Confronta questo con il semplice invio dell’articolo e della ricevuta in un negozio di mattoni locale e avere un rimborso o un prodotto sostituito in pochi minuti.

Parliamo di sicurezza. In un negozio fisico, è possibile utilizzare contanti e, se viene utilizzata una carta di debito o di credito, l’acquirente può vedere chi elabora la sua carta. Inoltre, di solito non è richiesto di fornire informazioni personali come nome e indirizzo fisico. Non è così con lo shopping online, poiché l’articolo deve essere indirizzato e consegnato a una persona a un indirizzo. I contanti non possono essere utilizzati online, quindi quale entità elabora la carta e acquisisce le informazioni personali sul web? E quanto sono protette le informazioni personali? Un modo per ridurre notevolmente il rischio durante gli acquisti online è utilizzare i numeri di carte di credito virtuali. Questi numeri sono forniti da emittenti di carte di credito come Citi e Discover e possono essere utilizzati una sola volta, quindi anche se i dati della carta di credito vengono acquisiti da qualche altra entità durante la transazione, non possono essere utilizzati per completare un secondo acquisto. Uso numeri di carte di credito virtuali quando faccio acquisti online e consiglio vivamente questa pratica.

Esaminiamo i vantaggi dello shopping online. Se il veicolo a quattro ruote nel proprio vialetto è costoso da rifornire, allora è un vantaggio ovvio poter fare acquisti nel mercato virtuale e risparmiare sui costi di trasporto. È anche una disposizione “più verde”: i computer emettono poca o nessuna emissione di carbonio anche se alimentati. Per coloro che trovano stancante affrontare la folla, non ce ne sono nel cyberspazio e non ci sono file da aspettare durante il checkout. Il magico dominio online non ha tempo che possa ostacolarne uno, in entrambi i casi tutti gli acquisti vengono effettuati in un ambiente riparato, al riparo dalle intemperie. E non c’è bisogno di preoccuparsi di tenere insieme e in vista i propri figli durante gli acquisti online. Ma forse la caratteristica migliore di tutte è il risparmio sui costi che può essere realizzato online. Gli articoli online possono più spesso non essere acquistati e spediti a un prezzo sostanzialmente inferiore, perché il prezzo non include i costi generali associati all’avere un negozio fisico di mattoni e malta. Nella maggior parte dei casi non è prevista nemmeno l’imposta sulle vendite, a meno che il commerciante non mantenga un certo tipo di presenza fisica nello stato in cui l’oggetto è stato acquistato. Ad esempio, Amazon.com addebita l’imposta sulle vendite solo sugli ordini spediti in Kansas, North Dakota, New York o Washington e Overstock.com addebita l’imposta sulle vendite solo sugli ordini spediti nello Utah. Per addolcire l’affare, molti commercianti offrono coupon online speciali, codici coupon e codici promozionali che forniscono sconti aggiuntivi.

Come esempio dei soldi che possono essere risparmiati facendo acquisti online, ho acquistato un robot da cucina “Cuisinart Prep 11 Plus” e ho utilizzato il motore di acquisto comparativo online su Shopzilla.com per trovare l’offerta migliore, che era su Etronics.com per $ 172 senza IVA e spedizione gratuita. Un negozio Sears locale lo aveva elencato a $ 199,99 e avrebbe addebitato circa $ 16 di IVA per un totale di $ 216. In questo caso particolare ho risparmiato $ 44 (20%) facendo acquisti online e utilizzando Shopzilla per mettere i negozi online in concorrenza per la mia attività. E mi ci sono voluti solo 10 minuti di sforzo. Con l’avvento di computer più economici e l’aumento dei livelli di concorrenza online, le persone si stanno generalmente abituando ad accedere al mondo attraverso gli occhi del cyberspazio. Quindi è la cosa in arrivo, e una marea che è improbabile che venga cambiata. Noi come società ci siamo adattati ad altri cambiamenti significativi nel tempo, come l’avvento e la comodità dei viaggi aerei, dei treni e delle automobili rispetto ai cavalli, e lo shopping online è un altro cambiamento di paradigma a cui ci adatteremo.

In sintesi, quando si esaminano i pro ei contro dello shopping online, i pro superano i contro, soprattutto per gli articoli che sono ampiamente disponibili e per i quali si cerca il prezzo migliore. Gli acquirenti risparmiano tempo e denaro acquistando ciò di cui hanno bisogno online ei proprietari di negozi virtuali possono gestire le loro attività con costi molto inferiori. Il fatto che i pro superino gli svantaggi è evidente se si guarda ai bruschi aumenti degli acquisti online che si sono verificati su base globale negli ultimi anni.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *